Indietro

Pusher nasconde la cocaina nelle mutande

I carabinieri hanno arrestato in flagrante un immigrato di 44 anni nei pressi di un bar. A tradire il malvivente il suo atteggiamento troppo nervoso

VIAREGGIO — I carabinieri della stazione di Torre del Lago, nel corso di uno specifico servizio antidroga, hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, M. A. B. S., 44 anni, tunisino, già noto alle forze di polizia

Già da qualche giorno i militari tenevano d'occhio lo straniero. Ieri, dopo aver visto che si aggirava nei pressi di un bar, lo hanno fermato per un controllo. L’uomo si è subito mostrato insofferente alle richieste dei carabinieri che, di fronte a tanto nervosismo, lo hanno perquisito. Il tunisino è stato trovato in possesso di tre grammi di cocaina suddivisa in dosi e di circa 300 euro in contanti, verosimilmente provento dello spaccio. Il tutto nascosto nelle mutande.

Ed è scattato l'arresto.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it