Indietro

Clinica Villa Mafalda, l'approccio chirurgico della laparoscopia

​Negli ultimi anni la regione Toscana ha messo a disposizione del paziente un’offerta medica di altissima qualità, incentrata in maniera particolare sull'uso di tecnologie all'avanguardia da utilizzare all'interno della sala operatoria.

VERSILIA — Nel mondo della comunità scientifica, particolare attenzione sta ricevendo l’approccio chirurgico della laparoscopia, riconosciuto dalle più importanti cliniche italiane come un importante ramo della medicina. Opinioni condivise anche da Villa Mafalda, clinica polispecialistica situata nel cuore di Roma e dotata di importante reparto interamente dedicato a questa innovativa pratica.

Seguendo quelle che sono le recensioni degli specialisti, si possono individuare 3 principali vantaggi della disciplina laparoscopica:

  • L’assenza di grandi ed estese incisioni che permettono comunque al chirurgo di operare in maniera agevole all’interno di aree come torace e addome. Di conseguenza, minore sanguinamento, cicatrici e traumi operatori per il paziente.
  • La bassissima invasività degli strumenti di laparoscopia che così facendo riducono notevolmente i tempi di recupero del paziente in cura, soprattutto n fase post-operatoria. Un vantaggio per il paziente e per l’ospedale stesso, capace di offrire un trattamento efficiente e rapido.
  • Riduzione del dolore e minore impatto psicologico rispetto alla chirurgia tradizionale.

Vantaggi certamente importanti che fanno capire perché ospedali, cliniche e centri polispecialistici, tra cui la Casa di Cura Villa Mafalda, riservano un’attenzione particolare agli sviluppi tecnici e tecnologici che riguardano questo approccio chirurgico

Una disciplina indispensabile per la cura di tutte le problematiche che hanno la loro origine negli organi dell’area addominale del corpo, problemi relativi a pancreas, obesità, calcoli renali e patologie al fegato. Disturbi che sovente manifestano sintomi che secondo l’opinione comune ad una prima analisi appaiono insospettabili.

Un caso esemplare è quello dell’ingiallimento o del gonfiore degli occhi. Segni che farebbero pensare ad una patologia oculare, ma che stando alle recensioni sono invece causati dalla presenza di calcoli nei reni, o dal cattivo stato del fegato. Gli specialisti di AktiVision, reparto di Villa Mafalda Roma dedicato all’oculistica high tech, vedono nell’ausilio di una strumentazione diagnostica avanzata come la tonometria, la possibilità di risalire a problematiche che hanno la loro origine altrove, e che talvolta necessitano di un pronto intervento laparoscopico. Per questo motivo AktiVision.it consiglia visite periodiche e controlli avanzati, in grado di rivelare la presenza di patologie che potrebbero altrimenti essere difficili da individuare con l’adeguata precisione.

L’utilizzo della robotica nel mondo della medicina: le opinioni e le recensioni di Villa Mafalda.

La chirurgia toscana si è distinta per l’utilizzo di moderni robot all’interno della sala operatoria, ed in questo caso la laparoscopia non ha fatto alcuna eccezione. I risultati a riguardo, secondo le recensioni sono stati sorprendenti, dalla necessità di trasfusioni estremamente ridotte fino a tempistiche di riabilitazione contenute.

L’opinioni generale riconosce negli sviluppi che la tecnica sta mettendo a disposizione degli specialisti, l’emergere di un futuro di crescita per quel che concerne le tecniche laparascopiche. L’ultima frontiera della chirurgia arriva dai sistemi a controllo manuale. Con lo sviluppo della tecnologia ‘Virtual Center’, il medico infatti ha la possibilità di controllare i piccoli  strumenti laparoscopici attraverso il semplice movimento del polso. Un’innovazione che aumenta anche la velocità di apprendimento e la dimestichezza con forbici, pinze e utensili dalle piccole dimensioni che, in rapporto a metodi e strumenti tradizionali, necessitano di molta meno pratica. Uno sviluppo di tecniche e innovazioni che la Clinica Villa Mafalda segue con attenzione, considerandolo nelle sue recensioni un elemento chiave della medicina moderna.

Strumenti che daranno alla sanità toscana il giusto supporto per offrire ai propri pazienti trattamenti all’avanguardia di laparoscopia. Facendo riferimento alle opinioni della comunità medica nazionale, la regione ha attualmente tutte le carte in regola per sfruttare il trend dell’innovazione e dotare le diverse strutture del territorio di strumenti dell’ultima generazione. Una linea di pensiero condivisa dalle realtà mediche di tutto lo stivale, compresa Villa Mafalda in Roma, e che indica la volontà dei professionisti del mondo medico toscano di continuare a investire nel futuro e nell’acquisizione di una strumentazione moderna per le proprie strutture sanitarie.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it