Indietro

Uccise il fratello, si riapre la porta del carcere

Revocata la misura dei domiciliari per Nicola Guidotti che il 20 giugno 2015 sparò quattro di pistola al fratello. Era stato trovato fuori di casa

VIAREGGIO — Lo scorso 19 ottobre la pena di Nicola Guidotti, 62 anni, era stata ridotta a 13 anni da 15 anni e 4 mesi, cioè la condanna infilitta in primo grado con rito abbreviato. In quell'occasione era stata confermata la misura dei domiciliari che, però, Guidotti ha violato. I carabinieri, infatti, lo scorso gennaio lo hanno trovato in un'altra casa quando invece avrebbe dovuto trovarsi nella propria abitazione. 

Guidotti è stato quindi trasferito nel carcere di Lucca. Il delitto risale al 20 giugno 2015, quando l'uomo uccise con quattro colpi di pistola il fratello Mario 51enne fuori dal loro ristorante a Viareggio. 

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it