Indietro

Scivola in cordata e sbatte la testa sulla roccia

Paura ad alta quota per un alpinista che ha perso l'equilibrio e ha sbattuto con violenza contro la parete della montagna

STAZZEMA — Grave incidente in montagna, nella zona di Stazzema. Un uomo di 58 anni, il primo di una cordata, ha perso l'equilibrio, forse a causa di un masso che si è spostato, andando così a sbattere violentemente la testa contro una parete di roccia. Da capire se l'uomo sia stato colpito da un sasso.

Nonostante avesse il casco, ha riportato un importante trauma cranico. Per questo è stato portato con l'elisoccorso Pegaso all'ospedale di Cisanello in codice rosso. Era cosciente, ma molto agitato. 

Gli operatori del Soccorso Alpino della stazione di Querceta hanno recuperato anche gli altri compagni di cordata, nessuno dei quali ha riportato ferite.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it