Indietro

Chiude la fabbrica, operai trasferiti in Lombardia

La fabbrica di rubinetti Ponsi di Massarosa chiude i battenti e ha trasferito gli operai a 250 chilometri da casa, a Brescia in Lombardia

MASSAROSA — Dal 1 ottobre i 20 operai della rubinetteria Ponsi di Massarosa saranno trasferiti nell'impianto di Brescia della Ercos. Gli operai, tutti con molti anni di servizio, alcuni con 25 anni, dovranno quindi andare a lavoro a 250 chilometri da casa. Ma nessuno accetterà il trasferimento.

L'azienda però si era impegnata a mantenere i posti di lavoro almeno fino al 2021. Per questo è stato aperto un tavolo in Regione, l'incontro convocato dal consigliere per il lavoro Gianfranco Simoncini si terrà venerdì 19 luglio dove parteciperanno il Comune di Massarosa e sindacati provinciali di categoria.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it