Indietro

A 75 anni vende droga con la frutta e la verdura

Un fruttivendolo arrotondava il guadagno del suo negozio attraverso la vendita di cocaina e hashish. L'anziano è stato arrestato dalla polizia

MASSA — Oltre a qualche pesca, patate e cocomeri un fruttivendolo di 75 anni riusciva a vendere nel suo negozio anche cocaina e hashish. L'uomo, originario di Viareggio, aveva intrapreso una fiorente attività di spaccio all'interno del suo negozio di frutta e verdura a Marina di Massa, molto frequentato in questa stagione dai turisti. 

Tra le cassette di ortaggi la Squadra mobile di Massa ha rinvenuto un chilo di sostanze stupefacenti, tra cocaina e hashish. Secondo la polizia, oramai il negozio era solo una copertura: l'uomo aveva pochi clienti interessati agli articoli alimentari mentre il grosso erano assuntori di droghe, con un giro di affari che superava 50mila euro. L'anziano adesso è agli arresti domiciliari.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it