Indietro

Foligno aderisce all'anagrafe antifascista

Il Comune umbro ente sostenitore all'iniziativa di Stazzema che ha istituito l'anagrafe nazionale antifascista

STAZZEMA — Il Comune di Foligno ha aderito, come ente sostenitore, all'iniziativa del Comune di Stazzema che ha l'istituito l'anagrafe nazionale antifascista, nel 70° anniversario dell'entrata in vigore della carta costituzionale repubblicana, per la costituzione di un Comune virtuale antifascista. 

Nella delibera di giunta - riferisce una nota dell'ente - si sottolinea che si condividono "le finalità e gli obiettivi da raggiungere: un mondo senza guerre, terrore e forme di oppressione; un futuro migliore, di progresso sostenibile, bellezza e civiltà e cultura, un futuro antifascista perché il fascismo è sinonimo di totalitarismo e autoritarismo ed essere antifascisti è una battaglia di civiltà e l''affermazione di un universo di idee e di valori opposti ai totalitarismi".

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it