Indietro

Staccati 4mila biglietti al museo archeologico

Il 2018 chiude in positivo con numerose presenze e una partecipazione agli eventi organizzati. Il successo della didattica

CAMAIORE — Un 2018 all’insegna di un crescente successo per il Civico Museo Archeologico di Camaiore. Oltre 4mila i biglietti staccati durante l’anno appena concluso con oltre 31 eventi collaterali tra visite guidate, escursioni sul territorio, conferenze e laboratori che hanno registrato un totale di circa 4600 partecipanti.

"Il dato che ha registrato una crescita maggiore - sottolinea il Comune di Camaiore -  è quello relativo alla didattica con le scuole al centro di duecento appuntamenti tra visite guidate e laboratori: di questi 163 sono stati usufruiti da scuole del territorio del Comune di Camaiore tra Infanzia, Primaria e Secondaria dei tre Istituti Comprensivi. A questi appuntamenti si aggiungono oltre trenta attività con scuole di altri comuni tra cui Capannori, Forte dei Marmi, Lucca, Massa, Massarosa, Pietrasanta e Viareggio. La collaborazione con le scuole si amplia inoltre con il progetto di alternanza scuola lavoro dell’I.I.S. Chini-Michelangelo, che ha visto gli studenti partecipare alle visite al museo e alle escursioni a Montecastrese, e con il progetto “Ciceroni al museo” del Liceo Classico/Linguistico Carducci di Viareggio che ha visto i ragazzi protagonisti di visite guidate".

“Voglio ringraziare l’Ufficio Musei, guidato dalla Dottoressa Marzia Bonato, e il Gruppo Archeologico Camaiore per la qualità del lavoro che svolgono quotidianamente - ha detto il sindaco Del Dotto - I risultati sono sotto gli occhi di tutti e vogliamo continuare a sostenere questo percorso di crescita. Prossimamente inaugureremo una nuova sezione dell’esposizione, creata grazie a una parte della donazione dell’Harry Jackson Trust. Oltre alle cere e ai gessi, che saranno ospitati in un museo realizzato da Giampiero Pardini nelle stanze della ex Circoscrizione a Capezzano Pianore, il Comune di Camaiore ha ricevuto un preziosissima collezione di reperti archeologici di epoca classica, appartenuti al famoso artista statunitense”.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it