Indietro

Boom di presenze per le mostre a Pietrasanta

La più visitata, la più cliccata, la più condivisa e chiacchierata si conferma come da previsioni la mostra #Gabbia_No di Paolo Ruffini

PIETRASANTA — Per la città di Pietrasanta l'anno 2016 si apre con un importante segno più alla voce arte e cultura. 

Oltre 12mila visitatori complessivi in poco più di venti giorni. Complici le vacanze natalizie, il clima mite e la ritrovata voglia di frequentare la città, le mostre proposte dall'amministrazione comunale guidata da Massimo Mallegni nel centro storico, hanno fatto il pieno di presenze.

La più visitata, la più cliccata, la più condivisa e chiacchierata si conferma come da previsioni la mostra #Gabbia_No di Paolo Ruffini promossa da Comune di Pietrasanta, Fondazione Versiliana, Nido del Cuculo e Artitaly per la direzione artistica di Massimiliano Simoni, che dopo il bagno di folla inaugurale con 240mila visualizzazioni su Facebook è stata visitata da 7.289 persone in meno di un mese: 300 persone al giorno.

Ottimo il riscontro anche per la mostra Scultura è poesia di Alfredo Lucifero allestita nella Sala dei Putti del Chiostro di Sant'Agostino, le cui opere in bronzo sono state apprezzate dai 2.856 visitatori registrati dagli Istituti Culturali del Comune di Pietrasanta. 

Ottimo anche l'andamento della mostra di Claudio Tomei I Doni del Tempo, inaugurata il 19 dicembre, che in solo due settimane ha calamitato nella Sala delle Grasce più di 2mila persone.

Ottimo il riscontro anche per la mostra Scultura è poesia di Alfredo Lucifero allestita nella Sala dei Putti del Chiostro di Sant'Agostino, le cui opere in bronzo sono state apprezzate dai 2.856 visitatori.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it