Indietro

Ladri di bici inseguiti sull'autostrada

Sono due ed erano solito intrufolarsi tra gli appassionati durante le corse per poi recarsi nei parcheggi a rubare le biciclette. Arrestati a Massa

VIAREGGIO — Due uomini di Piacenza, di 52 e 57 anni, sono stati arrestati dalla polizia. I due sono ladri esperti nel furto di bici di valore.

Si sono recati alla Gran Fondo della Versilia utilizzando una tecnica ormai affinata: fingendosi appassionati si intrufolavano tra gli appassionati salvo poi svicolare verso i parcheggi dove cercavano di rubare le bici.

Anche alla Gran Fondo i piacentini erano riusciti a rubare due mezzi da ottomila euro l'uno. I due sono stati intercettati dalla polizia in autostrada, sulla A12, all'altezza di Massa.

Erano a bordo di una Fiat Panda, dove avevano caricato le due biciclette. I malviventi, vistisi braccati dalla polizia, hanno rischiato anche di fare un incidente, poi hanno tentato la fuga nei campi ma sono stati arrestati dagli inseguitori.

I due sono stati arrestati, le bici sono state restituite. I poliziotti sono rimasti lievemente feriti nella colluttazione.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it