Indietro

Fiom in presidio al Versilia Yachting Rendez Vous

Oltre 100 delegati Fiom della costa toscana hanno manifestato all'inaugurazione dell'evento nautico: "Rimettere in discussione il modello di sviluppo"

VIAREGGIO — Oltre cento delegati Fiom Cgil provenienti dalle quattro province della costa toscana (Massa, Lucca, Pisa, Livorno) stamattina hanno dato vita ad un presidio in occasione dell'inaugurazione del Versilia Yachting Rendez Vous.

Erano presenti, fra gli altri, Massimo Braccini, segretario della Fiom Toscana, Enzo Masini della segreteria Cgil regionale, Mauro Rossi e Nicola Riva della Fiom di Lucca, Fabrizio Simonetti della segreteria Cgil di Lucca, i rappresentanti dei lavoratori giunti anche da altre zone della provincia di Lucca e di altre categorie della confederazione.

"Il presidio con volantinaggio - hanno spiegato dalla Cgil - ha voluto far uscire allo scoperto le condizioni di lavoro precario e spesso sottopagato, il contesto di appalti e subappalti, la scarsa attenzione alla sicurezza che contraddistinguono il settore nautico ormai da molti anni".

"Occorre rimettere in discussione il modello di sviluppo del settore - hanno concluso dalla Fiom regionale -, richiamando le istituzioni alle proprie responsabilità nella gestione degli spazi demaniali pubblici".

Fotogallery


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it