Indietro

Un party per salvare la posidonia

Un evento per raccogliere fondi a sostegno del progetto benefico Save the posidonia, la pianta sottomarina che ci fa respirare

PIETRASANTA — La posidonia è una pianta marina endemica del Mediterraneo. È un essere vivente che riesce ad arrivare fino a quaranta metri di profondità. Le praterie di posidonia sono paragonate alla foresta Amazzonica per la loro qualità di impareggiabili polmoni del Mediterraneo.

Per tutelare questa pianta, considerata in pericolo ma importantissima anche nella protezione delle coste dall'erosione, nasce Save Posidonia progetto pilota pensato dal Consell Insular dell’isola di Formentera per promuovere il turismo sostenibile e lanciare un piano di azione per la raccolta di fondi destinati alla conservazione della pianta. “Lo scopo è quello di sensibilizzare sulla vitale importanza che riveste la presenza di questa pianta oggi e, soprattutto, per le generazioni future”, spiegano gli organizzatori.

Domani, dalle 20 all’Ostras Beach in Versilia, a Marina di Pietrasanta, Antonio Mambretti organizza l’evento Save Poseidon al fine di raccogliere fondi per il sostegno della causa, con la collaborazione di Cotril Spa, K99 Creative Labs e Consell Insular de Formentera.

Per l'occasione sarà girato un video di sensibilizzazione sul tema.

Ospiti della serata Eliza G, il dj della House music e produttore Saintpaul e Andrew C.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it