Indietro

Evasione fiscale, sequestrate ville per 15 milioni

Nell'ambito di un'inchiesta su un imprenditore di Reggio Emilia le Fiamme gialle hanno apposto i sigilli anche ad una residenza situata in Versilia

REGGIO EMILIA — La Guardia di finanza ha sequestrato beni immobili per un valore complessivo che supera i quindici milioni di euro a un imprenditore accusato di evasione fiscale.

L'inchiesta ha preso il via dalla gigantesca sproporzione fra i redditi dichiarati dall'uomo di affari e il patrimonio a lui riconducibile, che comprendeva anche una villa da due milioni di euro situata sulla costa toscana, in provincia di Lucca, e altri immobili in provincia di Parma e Sondrio.

L'uomo era rimasto coinvolto anche in un'altra operazione della Finanza su un giro di false fatturazioni che aveva portato alla scoperta di una sorta di bunker in cui erano stati occultati documenti vari e denaro in contanti.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it