Indietro

Sapore di mare amaro, addio a Carlo Vanzina

Carlo Vanzina

Il Forte dei Marmi piange il regista che proprio nella località versiliese ambientò nel 1983 il celebre film con Jerry Calà e Christian De Sica

FORTE DEI MARMI — Il suo 'Sapore di mare', trentacinque anni fa, divenne l'emblema della spensieratezza oggi perduta e portò sul grande schermo il Forte dei Marmi che già non aveva bisogno di presentazioni. Anche per questo ieri la notizia della morte di Carlo Vanzina è stata accolta al Forte con grande commozione e amarezza. Anche perché il regista romano da allora aveva maturato un rapporto di grande amicizia con la cittadina versiliese. 

A esprimere il cordoglio per la perdita è stato il sindaco Bruno Murzi in una nota: “Siamo molto rammaricati per la perdita di Carlo Vanzina, il nostro pensiero va prima di tutto alla famiglia. Tutti ricordiamo il film culto 'Sapore di mare' del 1983, ambientato proprio nella nostra Forte dei Marmi. Un film leggero, ma non per questo vacuo o superficiale: con la spensieratezza che era solito proporre nei propri lavori, Carlo Vanzina ha saputo raccontare la società italiana, con le sue virtù e soprattutto con i suoi vizi. Quel film dalla vena nostalgica, divenuto un classico della commedia italiana, è riuscito a raccontare l’atmosfera della nostra località senza tempo. Per questo gliene saremo sempre grati”.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it