Indietro

Addio a Nella, sopravvisse alla strage di Stazzema

Se n'è andata un'altra superstite dell'eccidio di Sant'Anna di Stazzema. Nella Mancini il 12 agosto 1944 perse entrambi i genitori

FIRENZE — Un altro pezzo di memoria se ne è andato. Nella Mancini superstite dell'eccidio di Sant'Anna di Stazzema, è scomparsa a 91 anni. Quando avvenne la strage, quel 12 agosto di 74 anni fa, Nella perse il padre Egisto e la madre Maria, entrambi mugnai dei Mulini di Sant'Anna di Stazzema. Fu lei a salvare i tre fratelli, lei era la maggiore, portandoli via dal paese poco prima della strage. 

Nella Mancini a lungo ha gestito il bar del paese. Ogni 12 agosto teneva il bandone abbassato per onorare le vittime dell'eccidio. 

A familiari è arrivato il cordoglio del museo storico di Sant'Anna di Stazzema e dell'amministrazione comunale. 

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it