Indietro

Pietrasanta, il Pd è primo ma il centrodestra vola

Sei punti di stacco tra il candidato di centrodestra Giovannetti e centrosinistra Neri. Pd partito con più voti ma Lega e Lista Mallegni pesano

PIETRASANTA — Il duello decisivo anche a Pietrasanta come negli altri sei Comuni toscani con più di quindicimila abitanti sarà il 24 giugno quando nelle urne si sfideranno il candidato del centrodestra Alberto Stefano Giovannetti che ha conquistato il 39,8 per cento delle preferenze ed Ettore Neri, schierato dalla coalizione di centrosinistra che si è attestato al 33,7 per cento.

Con il 21,48 per cento il Pd a sostegno di Neri è il primo partito, all'11,28 per cento la lista 'Insieme per Pietrasanta' nella stessa coalizione. A pesare nella coalizione di centrodestra sono stati soprattutto la Lista Mallegni, al 15,55 per cento e la Lega al 12,99 per cento. Bene Forza Italia che con il 10,75 per cento fa meglio che in altri Comuni al voto, all'1,88 Fratelli d'Italia-civica.

Terzo Daniele Mazzoni con la lista Siamo Pietrasanta al 15,06 per cento. Indietro, all'8,54 per cento, Nicola Briganti del Movimento 5 Stelle. Al 2,87 per cento Marco Dati con Sinistra per Pietrasanta.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it