Indietro

Parco delle Apuane, bando per i contributi 2018

Un muflone nel parco delle Apuane
Un muflone nel parco delle Apuane

Si tratta di dodicimila euro di cui possono beneficiare enti, istituzioni, fondazioni e associazioni. Come richiedere i contributi

STAZZEMA — Il Parco delle Alpi Apuane ha pubblicato l'avviso per la concessione di contributi finalizzati alla realizzazione di iniziative o attività ambientali, culturali, turistiche, sportive, artistiche, ricreative e sociali, con particolare riferimento all'area parco e contigua.

Sono dodicimila euro di cui possono beneficiare, gli enti e le istituzioni pubbliche, le fondazioni e le associazioni, anche in forma associata, purché non aventi scopo di lucro, con priorità per quei soggetti che abbiano sede nell'area parco e contigua.

Sarà un'apposita Commissione esaminatrice nominata dal direttore dell'Ente che, sulla base dei criteri di valutazione (sono specificati nell'avviso), stilerà una graduatoria.

“La cifra predisposta a bilancio è destinata a iniziative ed eventi – precisa il presidente del Parco Alberto Putamorsi – che però si rivelano molto utili per la comunità. A questa dobbiamo aggiungere la somma ben più cospicua che il Parco mette a disposizione per il recupero del patrimonio storico-culturale e per la sentieristica in area Parco e area contigua. Nel complesso un'attività significativa di sostegno e valorizzazione”.

Le richieste di contributo dovranno pervenire al Parco Regionale delle Alpi Apuane entro e non oltre le ore 12:00 di giovedì 31 maggio 2018, unicamente attraverso l'indirizzo di posta elettronica certificata parcoalpiapuane@pec.it.

Tutte le info su www.parcapuane.toscana.it


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it